5 ott 2012

Con pinoli e cioccolato bianco

Se è vero che non ho mai amato la colazione a letto, è altrettanto possibile che questa presentazione mi possa far cambiare idea.
C'ho pensato mentre allestivo il set per la foto "tutto sommato non dovrebbe essere male". Merito del mini vassoio rosa forse, o del fatto che da sempre ho un debole per tutto ciò che è a forma di plumcake.

Ovviamente non è rimasto nulla per la mattina successiva, quindi finché non mi rimetto ai fornelli non scoprirò se l'avversione per la colazione a letto è superata :)

Ingredienti:
150 gr farina 00
150 gr zucchero semolato
40 gr di pinoli
40 gr cioccolato bianco
70 gr di burro
2 uova intere
mezzo limone (scorza e succo)
1/2 bustina di polvere lievitante
pizzico di sale


Accendete il forno a 180° e imburrate lo stampo che preferite, monoporzione o da torta. Se di silicone, ovviamente saltate il passaggio.
Sciogliere il burro e lavorarlo con i soli tuorli fino ad ottenere una crema.
Aggiungere lo zucchero e successivamente il limone (succo e scorza grattugiata) lavorando con la frusta fino a che diventa spumoso.
Unire la farina con il lievito, setacciandoli e amalgamandoli poco per volta.
Montare a neve gli albumi con il pizzico di sale e unire anche questi al composto, senza far sgonfiare l'impasto.
Per ultimi unire i pinoli leggermente tritati e il cioccolato bianco a pezzetti.

Infornate per circa 30 minuti dopodiché potete scegliere di preparare anche una glassa (30gr di zucchero, 20gr di pinoli, mezzo albume) da distribuire sopra il dolce appena sfornato, per poi farla cuocere altri 5 minuti nel forno ancora acceso. Io ho semplicemente spolverato con lo zucchero prima di infornare, non amo particolarmente le glasse, ma la foto del libro dal quale ho preso ispirazione mi porta  a pensare che non dovrebbe essere male.


P.s. ovviamente la colazione a letto vale solo se c'è qualcuno che ve la porta :)

2 commenti:

  1. Anche io ho l'avversione per la colazione a letto, perchè io mangio nel letto solo quando sono malata con la febbre altissima (per fortuna non mi capita spesso!), però se mi portassero questo vassoio con il tuo plumcake non potrei resistere!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. grazie, allora fa proprio l'effetto giusto :)

      Elimina